Vigne Nuove, aggredisce la moglie davanti alle figlie minorenni

Ha aggredito la moglie davanti figlie minori, di 14 e 12 anni. E’ successo ieri notte, quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 42enne del Marocco, con precedenti, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Tutto è iniziato a seguito di una segnalazione giunta al 112. I Carabinieri sono intervenuti presso un’abitazione in via Giulio Pasquati, zona Vigne Nuove, sorprendendo il 42enne ubriaco mentre inveiva contro la moglie, 52enne. Insulti e minacce anche davanti le loro figlie minori. 

Dopo una breve colluttazione con i militari, l’uomo è stato bloccato. Da successivi accertamenti dei militari, è emerso che il 42enne non era nuovo a questi episodi di violenza e che già in passato aveva avuto analoghi comportamenti nei confronti della moglie, per i quali è stato destinatario di un decreto di divieto di avvicinamento.

L’arrestato è stato portato in carcere a Regina Coeli, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Fonte : Roma Today