Lo scenografo di Maze Runner lavorerà al reboot de Il pianeta delle scimmie

È Discussing Film a rendere noto che Daniel Torrance, scenografo che ha lavorato a L’Incredibile Hulk e la saga di Maze Runner, tornerà a collaborare con il regista Wes Ball per il nuovo capitolo de Il pianeta delle scimmie targato 20th Century Studios.

Il film, descritto dallo stesso report come un reboot della saga, è stato ordinato dalla Disney in seguito all’acquisizione della 20th Century Fox e dovrebbe iniziare le riprese nei prossimi mesi in vista di una potenziale uscita nel 2022.

Dorrance, che ha lavorato insieme al regista per Maze Runner – La Fuga e Maze Runner – La Rivelazione, faceva parte del team al lavoro su Mouse Guard, adattamento affidato a Ball e poi cancellato dalla Casa di Topolino durante la riorganizzazione dei titoli Fox.

Visto il successo della trilogia uscita nelle sale tra il 2011 e il 2017, i cui ultimi due capitoli sono stati diretti dal regista di The Batman Matt Reeves, la Disney ha indicato il franchise come una priorità assoluta per quanto riguarda la 20th Century Fox (ora 20th Century Studios) insieme ad Avatar. Stando al report, il nuovo progetto non sarà collegato in alcun modo alla saga recente, mentre potrebbe trattarsi di un rifacimento del film originale del 1986 basato a sua volta sul romanzo di Pierre Boulle.

Fonte : Everyeye