Roma: il cadavere di un uomo è stato ritrovato nei pressi del Tevere

Giallo a Roma: il cadavere di un uomo, di cui non si conoscono le generalità, è stato ritrovato sabato mattina in prossimità del fiume Tevere, in zona Fidene, alla periferia est della Capitale. Secondo quanto si apprende, il corpo si trovava tra l’argine del fiume e il pilone del ponte, a via Castiglion Fiorentino.

A trovare il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, personale della polizia locale di Roma Capitale che ha poi avvertito i poliziotti del commissariato Fidene e la Polizia Scientifica. Sul posto anche il medico legale. Da un primo esame della salma, che si trovava in posizione fetale, il decesso sembrerebbe risalire ad almeno due o tre settimane fa. Informati anche i poliziotti della Squadra Mobile. Indagini in corso. 

Fonte : Agi