Coronavirus, inviati 2000 iPhone ai passeggeri della nave da crociera

Il governo giapponese ha inviato 2000 iPhone sulla Diamond Princess, la nave da crociera bloccata nella baia di Yokohama da inizio febbraio (FOTO). A bordo ci sono quasi 300 casi di Covid-19 (GLI AGGIORNAMENTI – FEBBRE NON È IL PRIMO SINTOMO – MAPPA ANIMATA DELLA DIFFUSIONE – LO SPECIALE – A WUHAN MEDICI EROI SENZA TUTE E MASCHERINE).. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’operatore Softbank, per consentire ai passeggeri e all’equipaggio – tramite una app preinstallata – di richiedere informazioni sulle cure e parlare con i medici. A darne notizia è il sito 9to5Mac che cita media locali. 

Perché sono stati distribuiti gli iPhone

Gli smartphone, uno per ogni cabina, sono stati consegnati perché non tutte le persone a bordo sono in grado di scaricare la app del ministero della Salute sui propri device.  

A bordo anche 35 italiani

Sulla nave ci sono anche 35 italiani che, tuttavia, non presentano al momento alcun sintomo. L’ambasciata americana a Tokyo ha annunciato per domani sera, ora locale, l’evacuazione dalla Diamond Princess con a bordo anche 428 americani con le loro famiglie. Una volta rientrati in patria, dovranno sottoporsi a una nuova quarantena di 14 giorni.

Fonte : Sky Tg24