Ancora sangue sulle strade di Roma, tragico venerdì. Due vittime in poche ore

Guidonia e Pomezia piangono Amhed Fathi e Barbara Monteleone. Sono loro le ultime due vittime della strada decedute in altrettanti incidenti stradali avvenuti sulle strade della Capitale a distanza di poche ore l’uno dall’altro, il primo sulla via Tiburtina ed il secondo via Laurentina.

Ahmed Fathy morto in un incidente sulla Tiburtina    

Un San Valentino di sangue, che ha cominciato a prendere corpo alle 5:00 del mattino del 14 febbraio, quando un violento scontro tra un autoarticolato ed un’auto non ha lasciato scampo ad Ahmed Fathy. Intervenuti sulla via Tiburtina, nella zona di Case Rosse, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 57enne nato in Marocco ma residente a Guidonia

A rendere più tragico l’avvenimento la presenza del figlio della vittima nella Volkswagen Sharan insieme al padre. Ferito, il 28enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Sandro Pertini in condizioni gravi. Da accertare le cause dell’incidente, sul quale hanno svolto i rilievi scientifici gli agenti del IV Gruppo Tiburtino della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Illeso il conducente del mezzo pesante, un 69enne italiano, sottoposto ai test alcolemici e tossicologici di rito. 

Barbara Monteleone morta in un incidente sulla Laurentina 

A distanza di poche ore la seconda tragedia stradale. A perdere la vita mentre si trovava a bordo della sua auto sulla via Laurentina Barbara Monteleone, 35enne residente a Pomezia. Come nell’incidente della Tiburtina anche in questo secondo sinistro lo scontro ha riguardato l’auto condotta dalla vittima ed un autocarro. 

Fatale l’impatto con il mezzo pesante per Barbara Monteleone, con i soccorritori che hanno estratto la ragazza dalle lamiere, ma senza nulla poter fare se non constatarne il decesso. Ferito anche il conducente del mezzo pesante, un cittadino romeno di 47 anni.

Trasportato dal 118 all‘ospedale Sant’Eugenio è stato sottoposto ai test su alcol e droga che hanno dato esito negativo. Anche sul secondo incidente mortale agenti del Gruppo IX Eur della Polizia Locale di Roma Capitale a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. 

Fonte : Roma Today