Immagine Italia & Co. e Firenze Home TexStyle 2020: le presenze salgono del 19%

Pubblicato il
today 12 feb 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le fiere fiorentine del tessile casa e dell’intimo, che da due anni si propongono insieme alla Fortezza da Basso, si sono dimostrate anche nell’edizione 2020 un binomio vincente. La seconda edizione di Firenze Home Texstyle e la concomitante tredicesima edizione di Immagine Italia & Co. hanno fatto registrare un totale di 10.000 visitatori, in aumento del 19% rispetto all’edizione 2019. Il dato conferma la crescita a due cifre dello scorso anno.

Affari in fiera – Immagine Italia & Co./Filippo Caramelli

Nel totale delle presenze sono compresi gli oltre 380 buyer esteri ed italiani selezionati ed ospitati dalla Camera di Commercio di Pistoia per Immagine Italia & Co. e da Firenze Fiera per Firenze Home TexStyle. Si è trattato soprattutto di boutique di lusso, grandi magazzini, negozi al dettaglio, catene di negozi, negozi on line, agenti, distributori ed importatori, sia italiani che esteri.
 
“Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti”, ha commentato in un comunicato Stefano Morandi, Presidente della Camera di Commercio di Pistoia, attribuendo in particolar modo il merito per il successo di Immagine Italia & Co. “alle aziende che, rinnovando di anno in anno la loro partecipazione, ci danno fiducia e ci esortano ad andare avanti in questo percorso che sta portando risultati importanti”. Il format condiviso e in contemporanea delle due fiere, ha “dimostrato che la condivisione di esperienze, know how e ottimizzazione dei tempi sono in linea con l’esigenza e l’orientamento in termini di ecosostenibilità che l’epoca contemporanea impone”, ha aggiunto Morandi.

Un’immagine del ‘Green Hub’ di Firenze Home TexStyle by Adolfo Carrara Studio

“Il successo della mostra rafforza la nostra convinzione della centralità di Firenze e della Fortezza da Basso per lo svolgimento delle più importanti e strategiche fiere di settore e per creare nuove opportunità di business tali da sviluppare le filiere sul territorio, rappresentando i trend del futuro nel campo della sostenibilità, ricerca e innovazione”, ha aggiunto in un’altra nota Leonardo Bassilichi, presidente di Firenze Fiera. “La fiducia accordataci dagli espositori ci spinge a guardare avanti impegnandoci per accreditare Firenze Home Texstyle presso i più prestigiosi produttori europei, apripista in Italia per l’innovazione tessile per la casa, nautica, spa e il contract alberghiero”.

Ma soddisfatti sono stati soprattutto i 174 brand (il 35% stranieri) del salone dell’intimo, sia per gli affari chiusi che per le trattative avviate in fiera, nonché gli 82 espositori del comparto della biancheria per la casa e la nautica provenienti da tutta Italia, cui si sono aperte ottime prospettive per l’ingresso in alcuni dei principali mercati mondiali, in primis in quello russo e asiatico, afferma il comunicato di Firenze Home TexStyle.

Glamour Show – Immagine Italia & Co./ Francesco Marraccini

Firenze Fiera ha anche ospitato per il salone, in collaborazione con PromoFirenze, una rappresentanza di buyer di Paesi come Francia, Germania, Spagna, Israele, Ucraina e Russia.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Fonte : Fashion Network