Eddie Vedder ha messo all’asta alcuni suoi strumenti per raccogliere fondi per i ragazzi diversamente abili

Eddie Vedder e, in generale, i Pearl Jam sono da sempre in prima linea quando si tratta di partecipare a iniziative di beneficenza. Ecco perché non stupisce sapere che il frontman della band ha appena messo all’asta una chitarra Fender Telecaster autografata, diversi poster e vari plettri, tutti autografati, proprio per partecipare a un’iniziativa di solidarietà.

I proventi di questa asta, che si concluderà il 21 febbraio, verranno infatti devoluti alla Miracle League di South Hill, un’organizzazione che si occupa di mantenere e gestire un campo da football per permettere a bambini, ragazzi e adulti con bisogni speciali di poter giocare e fare sport. “Tutti meritano una possibilità di giocare a football”, questo è lo slogan dell’associazione, il cui prossimo obiettivo è quello di costruire un centro sportivo per formare al meglio i propri atleti. È proprio per questo motivo che è stata lanciata questa raccolta fondi. 

Oltre all’asta, è prevista anche una lotteria per aggiudicarsi un’altra Fender autografata da Eddie Vedder, per partecipare basta acquistare un biglietto da 50 dollari. Per i Pearl Jam si tratta di un’iniziativa molto importante alla quale tengono molto, ecco perché l’hanno anche pubblicizzata sui propri canali social.

Fonte : Virgin Radio