GF Vip 4, Clizia Incorvaia dopo la clip su Sarcina: “L’ho amato però mi ha uccisa come donna”

La decima puntata del Grande Fratello Vip si apre già con un bel carico di emozioni. La prima concorrente ad entrare nella mistery room è Clizia Incorvaia a cui Alfonso Signorini mostra l’esibizione del suo ex marito, Francesco Sarcina, reduce dall’esperienza sanremese con il brano “Dov’è”, che molti hanno pensato fosse riferito a lei.

Clizia Incorvaia parla di Francesco Sarcina

La fine della storia d’amore tra Clizia Incorvaia e il frontman de Le Vibrazioni è stata uno degli argomenti più discussi dello scorso anno, per questa ragione il conduttore del noto reality di Canale 5 ha pensato di mostrare all’influencer tutto quello che in questi giorni è accaduto fuori dalla casa del Grande Fratello, come appunto l’esibizione del palco dell’Ariston di Francesco Sarcina, per introdurre la clip, è proprio Signorini che parla: “Francesco ha raccontato che quella canzone parla di un vissuto personale, di una crisi, di una ferita d’amore, lui si chiede dov’è la felicità, secondo te dov’è?”. A questo punto la giovane concorrente risponde con molta tranquillità e fierezza:

Vedo un uomo alla ricerca della sua felicità, la felicità devi trovarla dentro te stesso, perché anche se ci sono gli altri che si prodigano è dentro di te che devi trovarla. Lui è una persona estremamente sofferente, mi ha sempre colpito la sua sofferenza, gli auguro di liberarsi da sovrastrutture che ha, del suo metapersonaggio, con il cuore più puro e pulito, non circondandosi di burattini che lui gestisce come se fosse un deus ex machina.

Non contento, il conduttore del Grande Fratello ha rincarato la dose e assecondando i desideri dei più romantici che dopo un amore struggente sperano in un possibile ritorno, chiede a Clizia Incorvaia se possa essersi un possibile riavvicinamento tra loro. La risposta è piuttosto dura: “Ho amato tanto quest’uomo, ma mi aveva completamente uccisa come donna come femmina, come tutto. Ma io sono riuscita a leccarmi le ferite e a rinascere dalle mie ceneri”. 

La sorpresa della mamma

Intanto ecco un momento molto tenero e delicato, dedicato a Clizia Incorvaia che rientrata in casa riceve una sorpresa da parte della mamma. Una bellissima lettera in cui la donna non ha esitato a dichiararle i suoi sentimenti e dimostrandole di essere sempre fiera di lei, nonostante in passato abbiano avuto delle divergenze: “Nonostante volessi una mamma più omologata, in un centro piccolo una mamma così, con la minigonna, sempre proiettata verso mio padre, si baciavano in bocca, volevo una mamma diversa adesso la ringrazio per il suo senso di libertà. Grazie mamma ti amo! ” 


Fonte : Fanpage