A25, sasso dal cavalcavia colpisce l’auto degli attori Fresi e Benvenuti: sfondato il parabrezza

Momenti di paura domenica sera sull’A25 in Abruzzo, dove un sasso caduto da un cavalcavia è finito contro l’automobile su cui viaggiavano gli attori Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti. I due stavano tornando da Gessopalena, piccolo comune nella provincia di Chieti, dopo lo spettacolo Donchisci@tte, ed erano diretti a casa a Roma. L’incidente, secondo quanto ricostruito dai quotidiani locali, è avvenuto poco dopo la mezzanotte al chilometro 92.200 dell’A25. All’improvviso una pietra è stata gettata dal cavalcavia della frazione di San Pelino ed è finita dritta sul parabrezza dell’automobile su cui viaggiavano i due attori. Il parabrezza si è frantumato, ma fortunatamente le persone a bordo non sono rimaste ferite.

L’attore Fresi: “Qualche pezzo di vetro ci è finito addosso, tanto spavento” – “Il sasso è stato lanciato da un cavalcavia. Eravamo in Abruzzo per uno spettacolo. Si trattava dell’unica tappa in programma. Qualche pezzo di vetro ci è finito addosso, ma fortunatamente è stato solo un grosso spavento”, il racconto di Stefano Fresi alla redazione del Capoluogo. Fresi, che era alla guida dell’auto, dopo l’incidente è riuscito a raggiungere la vicina stazione di servizio nel comune di Magliano dei Marsi (L’Aquila) e ha dato l’allarme. Sul posto è intervenuto personale di Strada dei Parchi, della Polizia Stradale di Pratola Peligna e dei Carabinieri della Compagnia di Avezzano.

I due attori in Abruzzo con lo spettacolo “Donchisci@tte” – Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti avevano portato ieri sera a Gessopalena, al teatro comunale Gennaro Finamore, il loro “Donchisci@tte”, spettacolo liberamente ispirato al Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes. I due attori hanno lavorato insieme anche nella serie Sky “I delitti del BarLume”.

Fonte : Fanpage