Virus.Ferme 24 aree,pari a 80% Pil 2019

05.05
Sono almeno 24 tra province e municipalità cinesi, come Shanghai, Chongqing e il Guandong, che hanno rinviato la ripresa delle attività economiche e produttive a non prima del 10/2 per timori di contagio del coronavirus di Wuhan.
Sono aree che nel 2019 hanno pesato per oltre l’80% in termini di contributo al Pil della Cina e per il 90% all’export.
L’Hubei, cuore dell’epidemia, non ripartirà prima del 14/”, sempre che non si richieda un'”appropriata estensione” del periodo di ferie, ha scritto venerdì il Quotidiano del Popolo.
Fonte : Televideo