San Basilio, dopo sei anni di buio torna l’illuminazione pubblica

Era al buio da sei anni via Mondolfo, una delle tante strade del quartiere San Basilio dove l’illuminazione pubblica non funziona. E se nelle altre strade il malfunzionamento non sempre è costante con illuminazione a intermittenza, nel caso di via Mondolfo i pali della luce erano privi di contatori e sono installati tra il civico 1 e il civico 40 della strada. 

La Lega: “Un disagio che denunciamo da tempo”

“Da tempo denunciamo l’assenza di illuminazione presso gli uffici municipali – ha spiegato al nostro giornale Dario Zimbardi, membro del coordinamento Lega del IV Municipio – Ma non abbiamo mai ottenuto risposte concrete o risoluzioni della problematica”. Nei giorni scorsi anche dal Campidoglio la Lega ha interessato il dipartimento, la società Areti e l’assessorato alle Infrastrutture con una nota a firma del capogruppo Maurizio Politi. 

Illuminata anche l’area adiacente la scuola

Dall’assessorato ai lavori pubblici di via Tiburtina hanno spiegato: “A via Mondolfo è sempre stata rivolta particolare attenzione proprio perché spenti i sei lampioni stradali realizzati in un contesto di opera a scomputo”. Con l’illuminazione anche le adiacenze della scuola Gandhi sono state messe in sicurezza. 
 

Fonte : Roma Today