The New Mutants, Josh Boone era convinto di Damon Bear fin dall’inizio

A pochi mesi di distanza dall’uscita del film, Josh Boone è tornato parlare del suo The New Mutants in una recente intervista con Screen Rant. Tra le altre cose, il regista ha rivelato di essere stato da sempre attirato dalla storia di Damon Bear.

“Abbiamo cambiato delle cose, abbiamo preso i personaggi che amiamo dei fumetti e ne abbiamo creato una nostra versione per il film, perché altrimenti sarebbe stato il solito film sugli X-Men” ha spiegato Boone. “Insieme a Knate Lee, il mio co-sceneggiatore, volevamo fare da sempre la storia di Damon Bear. Quando siamo andati a dire alla Fox che volevamo realizzare questo film, avevamo una sorta di PDF che presentava tutto il progetto come una trilogia di film, ognuno con un tipo di horror diverso. Il primo è un horror soprannaturale.”

È ancora presto per sapere se The New Mutants darà effettivamente il via a una nuova trilogia, anche perché la Disney – che ha ripreso in mano il franchise con l’acquisizione della 20th Century Fox – al tempo non ha partecipato allo sviluppo del progetto. C’è da dire, però, che lo studio ha dato piena fiducia a Boone scegliendo di distribuire il film in sala senza alcuna ripresa aggiuntiva.

Il film, lo ricordiamo, arriverà nelle sale italiane il 2 aprile 2020. Nell’attesa vi lasciamo al trailer di The New Mutants.

Fonte : Everyeye