Shang-Chi introdurrà le super spie dell’Universo Marvel?

Le riprese di Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli dovrebbero essere iniziato da poco, ma già c’è chi afferma che il nuovo cinecomic potrebbe introdurre le super-spie dell’Universo Marvel al cinema.

Il report in questione è stato rilanciato da Charles Murphy, noto scooper, che è certo della cosa. Le super-spie di cui parla sarebbero nello specifico Black Jack Tarr, Clive Reston e Leiko Wu, personaggi stabili dell’MI-6. Murphy continua dicendo che il film sarà incentrato su un viaggio emotivo che vedrà Shang-Chi riconnettersi con il suo passato all’MI-6 e intrecciare la propria strada con alcune delle persone con cui era solito lavorare all’epoca. La fonte descrive poi una sorta di avventura romantica tra il suo personaggio e quello di Leiko Wu, facendo eco quindi a quanto si vede nei fumetti.

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe si presenta quindi sotto una veste decisamente nuova e Jim Starlin, creatore di Shang-Chi, spera che continui in questa insolita direzione: “Non riesco a immaginare qualcosa che non sia una storia di origini, perché da qualche parte bisogna pur iniziare. Penso sarà basato su quello che abbiamo visto nei primi nuovi numeri… Ho fatto solo tre numeri del libro. Immagino ci saranno delle omissioni, come su Fu Manchu, grazie a Dio“.

L’ultima aggiunta al cast della pellicola è Rosalind Chao, attrice statunitense di origini cinesi nota per il suo ruolo nelle serie televisive Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Deep Space Nine, Don’t Trust the Bitch in Apartment 23, The Big Brawl, What Dreams May Come, Freaky Friday e The O.C. Fra qualche settimana la rivedremo anche nel remake live-action di Mulan, uno dei titoli di punta della Disney per il 2020.

Diretto da Cretton, Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli vedrà Simu Liu nel ruolo del supereroe protagonista e Tony Leung in quelli del Mandarino. L’avventura in salsa arti marziali arriverà nei cinema il 12 febbraio 2021 come parte integrante della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, ma sarà anche strettamente collegata alla saga stand-alone di Iron Man: i Dieci Anelli è infatti l’organizzazione terroristica contro cui Tony Stark si è scontrato per gran parte del suo operato come Iron Man al di fuori degli Avengers, con un Mandarino impostore già apparso in Iron Man 3 (interpretato, come ricorderete, da Ben Kingsley).

Per altri approfondimenti, vi lasciamo alle dichiarazioni del regista sul film.

Fonte : Everyeye