Birds of Prey: Cathy Yan rivela il motivo dell’esclusione del Joker di Jared Leto

Come noto, in Birds Of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn avrà l’attenzione focalizzata sul personaggio di Margot Robbie e sulle sue nuove compagne d’avventure, mentre il Joker di Jared Leto non comparirà affatto nel film.

A questo proposito, nel corso di una recente intervista a Heroic Hollywood, la regista Cathy Yan ha parlato di questa vistosa assenza, considerato soprattutto che nell’economia narrativa del personaggio di Harley Quinn in Suicide Squad il Joker di Leto era un elemento a dir poco fondamentale. La decisione di non includerlo fisicamente nel film, al di là della semplice menzione, è stata dettata dall’obiettivo di non distogliere troppo l’attenzione a quello che era l’intento del film: “Beh per noi, penso che il film cominci dalla loro rottura, e da quel momento in poi riguardi solo Harley e volevamo solo lavorare su quello e se ci fosse servito lui avremmo solo suggerito la sua esistenza. Il focus principale del film di sicuro non è il Joker“.

Già in precedenza, la stessa Margot Robbie, che del film oltre a esserne la star principale è anche produttrice esecutiva, aveva parlato della assenza del Joker nel suo film. “O sarebbe stata una storia completa su Harley e Joker, oppure Joker doveva rimanere fuori dai giochi. Volevo davvero vedere Harley in una banda di ragazze e sentivo che c’era un enorme gap nel mercato hollywoodiano, c’era bisogno di un film d’azione con un gruppo di sole donne. Mi sono resa conto che nessuno stava realizzando un film del genere e non riuscivo a capire perché, specialmente nell’ambito dei film tratti dai fumetti.”

La Robbie ha anche immaginato un possibile incontro tra la sua Harley e il Joker di Joaquin Phoenix: “Penso che esistano in due mondi molto diversi, la Gotham di Todd Phillips e questa nostra Gotham sono molto diverse. Non so come si potrebbe colmare questa lacuna. Ma probabilmente Harley lo avrebbe fatto impazzire. Quando lui si fosse infilato nel frigorifero, lei sarebbe stata già lì dentro ad aspettarlo. ‘Ciao Puddin, che cosa stai facendo??’ E lui: ‘Per favore, ho solo bisogno di un minuto, sto attraversando un sacco di…’“.

Birds Of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn esordirà nelle sale italiane il 6 febbraio prossimo. Per altri approfondimenti vi rimandiamo alle parole della Robbie su un suo possibile ingresso nel Marvel Cinematic Universe.

Fonte : Everyeye