Fiorentina, show sul mercato, presi: Duncan, Igor, Agudelo, Kouamé e Amrabat

La Fiorentina è stata la grande protagonista di queste ultime ore di mercato. Il club del presidente Commisso ha piazzato una serie di colpi di mercato. Dopo aver acquistato Cutrone a inizio mese, i viola hanno preso Duncan dal Sassuolo, Kouamé e Agudelo dal Genoa, Igor dalla Spal e anche Sofyan Amrabat dal Verona, che arriverà però solo nella prossima stagione.

Duncan, Kouamé, Igor e Agudelo

Cutrone era stato preso dai Wolves e aveva completato il reparto offensivo, poi nel giro di poche ore in modo spettacolare la Fiorentina ha chiuso cinque trattative. Il centrocampo è stato rafforzato con il colombiano Kevin Agudelo, l’ultimo a essere preso cronologicamente, e con il senegalese Alfred Duncan dal Sassuolo, mentre in difesa è arrivato il brasiliano Igor, prelevato dalla Spal che potrebbe già esordire contro la Juventus domenica prossima. E poi è stato perfezionato l’acquisto di Kouamé, ivoriano preso dal Genoa per 10 milioni che attualmente è infortunato. Il d.s. Pradé ha preso anche Sofyan Amrabat, soffiato al Napoli, che però rimarrà al Verona fino al termine della stagione.

Il presidente Rocco Commisso parla degli investimenti di mercato

Dei grandi investimenti della Fiorentina ha parlato il presidente Rocco Commisso, che ha rivendicato il grande mercato effettuato a gennaio e le decine di milioni di euro investiti dal club viola in questi ultimi sette mesi:

Abbiamo iniziato prendendo Cutrone, poi Duncan, Kouame, Igor e infine Amrabat. In sette mesi ho speso 300 milioni. Ora mi hanno detto che ci sono alcuni giocatori che andranno via, in queste ultime ore, ma penso che in entrata non ci saranno altri acquisti. Io cerco giocatori per il futuro, non che siano qui solo per sei mesi. Sono molto contento di quello che abbiamo fatto, perché a luglio saremo già una squadra. Abbiamo fatto grossi passi avanti.

Fonte : Fanpage