NTT DATA proclama Binah.ai vincitore del 10°Open Innovation Contest

NTT DATA,  multinazionale giapponese leader nella consulenza e nei servizi IT, ha annunciato la premiazione della startup Binah.ai, con sede a Tel Aviv, come vincitrice dell’ Open Innovation Contest 10.

Binah.ai, la startup vincitrice dell’Open Innovation Contest di NTT DATA, propone una soluzione in grado di misurare la salute e il benessere semplicemente attraverso un video delle guance della persona, da cui vengono estratti i parametri vitali utilizzati poi da assicurazioni, servizi di telemedicina e sanitari per esami o supporto remoto.

La proposta vincitrice è stata scelta durante il Grand Finale del contest, che si è tenuto il 24 gennaio nella sede centrale di NTT DATA a Tokyo. NTT DATA collaborerà con Binah.ai per sviluppare un business plan concreto per la soluzione.

Al contest annuale di NTT DATA sono invitate startup del settore high-tech, a cui viene richiesto di presentare proposte per risolvere i problemi principali che affliggeranno la società globale. Le proposte vengono giudicate da un panel composto sia da dipendenti NTT DATA, sia da esperti esterni.

A partire dallo scorso luglio, NTT DATA ha ricevuto più di 400 proposte innovative da tutto il mondo. Tra luglio e dicembre 2019, inoltre, sono stati organizzati dei contest regionali in 16 città (14 paesi) e quattro continenti. In ogni competizione regionale sono state selezionate una o due aziende per il Grand Finale a Tokyo.

Le proposte finaliste erano suddivise in otto categorie: Healthcare & Life Sciences, Finance/Insurance & Payments, Automotive & MaaS, Telecom & IoT, Physical Stores & Marketing, Smart Automation, Data Logistics, e Disruptive Social Innovation.

Sono anche stati consegnati dei premi speciali, tra cui il SDGs Spotlight Winner Award a Wingcopter (Monaco di Baviera), il Domain Award (Healthcare & Life Sciences) a Binah.ai (Tel Aviv), il Domain Award (Finance, Insurance & Payments) a Nauphilus (Città del Messico) e Digital Fineprint (Londra), il Domain Award (Automotive & MaaS) a Dorabot (Shenzhen), il Domain Award (Telecom & IoT) a Iotic (Londra), il Domain Award (Physical Stores and Marketing) a Anagog (Tel Aviv), il Domain Award (Disruptive Social Innovation) a IGOODI (Milano), e il Zamma Award a Edgewise Networks (Boston), CPC Analytics (Bangalore), MDOTM (Milano), e Anomalous (Edimburgo).

David Maman, fondatore e CEO di Binah.ai, ha dichiarato: “Questo è un grande onore. NTT DATA è uno dei più importanti integratori di sistemi e ha la fiducia di grandi clienti, per questo speriamo di espandere il nostro mercato velocemente e in modo efficiente. Fin dall’inizio NTT DATA ha avuto un approccio collaborativo, utilizzando la nostra soluzione per sviluppare nuove opportunità di business. Speriamo di poter creare prodotti eccellenti per i nostri clienti.”

Kotaro Zamma, Head of Open Innovation and Business Incubation di NTT DATA, ha affermato: “Speriamo di collaborare con Binah.ai per co-creare un nuovo business innovativo. Il nostro contest annuale dimostra che l’innovazione progredisce ovunque, dai paesi avanzati a quelli emergenti. I problemi variano molto da una regione all’altra del mondo, quindi le startup arrivano a soluzioni molto diverse pur partendo dalla stessa tecnologia. Crediamo che le soluzioni ideate dalle startup possano creare del valore in grado di cambiare il mondo.”

L’Open Innovation Contest di NTT DATA crea opportunità per la nascita di nuovi business. In seguito al contest dell’anno scorso, per esempio, NTT DATA ha collaborato con il vincitore 2019 CloudPick (Cina) nello sviluppo di uno store cashless che verrà introdotto presso circa 1.000 retailer entro il 2022. Quest’anno, i contest regionali sono stati tenuti dalle aziende del gruppo NTT DATA in 12 città e sedi e sono state organizzate tre competizioni aggiuntive a Tel Aviv, Tallinn e Shenzhen, hub per tecnologie e business emergenti.

Fonte : Affari Italiani