Erdogan:tradimento tacere su piano M.O.

14.44
Il presidente turco Erdogan ha accusato di “tradimento” i Paesi arabi rimasti in silenzio di fronte al piano di pace per il Medio Oriente messo a punto dall’amministrazione statunitense.
“I Paesi arabi che sostengono questo piano commettono un tradimento, contro Gerusalemme, il loro popolo e, soprattutto, nei confronti di tutta l’umanità”, ha detto Erdogan in un discorso ai membri del Partito della Giustizia e dello Sviluppo (AKP) che lui stesso guida.
Fonte : Televideo