Istat: Pil acquisito per 2020 negativo

11.01
La variazione acquisita del Pil per il 2020 è pari a -0,2%. Questo il risultato che si otterrebbe nel caso in cui in tutti i trimestri del 2020 facessero registrare una crescita congiunturale pari a zero.Pesa il calo del valore aggiunto di agricolttura e Industria.
Nel quarto trimestre 2019, corretto per gli effetti di calendario il Pil segna -0,3% rispetto al terzo trimestre ed è fermo su base tendenziale. Nel 2019 il Pil corretto per gli effetti di calendario segna +0,2% così la stima sui dati trimestrali grezzi,comunica l’Istat.
Fonte : Televideo