Periodici, la casa editrice Universo mette in vendita Viversani e belli

Stato di agitazione per la casa editrice universo proclamato al settimanale femminile Viversani e belli contro la cessione della testata formalizzata in questi giorni dall’editore, dopo alcune indiscrezioni di settore. Tra i potenziali acquirenti, secondo quanto racconta e spiega ItaliaOggi, c’è il tandem della Newedit di Riccardo Zago e della Due A Editore di Andrea Franchini. La prima società edita familiari tra cui Sono, mensili come Photo professional e Argos, oltre a pubblicaioni monotematiche tra cui Svapo (testata dedicata alle sigarette elettroniche) e Il tuo mondo Nikon (macchine fotografiche).

Invece, la casa editrice guidata da Franchini (ex giornalista della stessa Universo) manda in stampa il settimanale Maria e il bimestrale Il mio angelo, oltre a diversi libri sui temi dell’attualità, della religione, della salute, dell’educazione civica e della narrativa.

A Viversani e belli l’editore, come racconta ItaliaOggi, aveva prima proposto l’ipotesi del part-time lavorativo. Proposta rigettata visti gli “stipendi già ai minimi sindacali” e senza tener conto di “un passivo” minimo della testata, di un utile milionario della Casa Editrice Universo e della disponibilità massima ad andare incontro all’editore, dimostrata già mesi or sono accettando una brand extension di Viversani.

La casa editrice Universo fa capo alle famiglie Del Duca e De Feo come spiega ItaliaOggi, un gruppo storico nel panorama editoriale tricolore e il suo modello di business che pubblica vari magazine tramite differenti società ha fatto scuola. In portafoglio Universo disponde di magazine tra cui Telesette, Grand Hotel, Al Volante, Cose di casa e ancora Silhouette Donna e Bimbisani e belli. Anche per queste testate si profilano interventi aziendali di ristrutturazione.

Fonte : Affari Italiani