Magliana vecchia: casi di tubercolosi all’istituto comprensivo “Santa Beatrice”

Tubercolosi asintomatica. Il personale medico della ASL Roma 3, ha comunicato all’Istituto Comprensivo che ci sono alcuni alunni affetti da TBC nei plessi dell’Oratorio Damasiano e Santa Beatrice.

Screening avviato

La notizia è stata già diramata dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo ai genitori, agli insegnanti ed al personale Ata. “E’ stato attivato prontamente il protocollo sanitario previsto in questi casi: screening con test tubercolinico per cerchi concentrici“, si legge nella circolare pubblicata sul sito dell’istituto comprensivo. In altre parole saranno testate le tre classi che sono entrate in contatto con i soggetti risultati affetti. 

Situazione sotto controllo

Per una classe è stato già fissato un appuntamento con personale medico a scuola il prossimo venerdì 31 gennaio  cui seguirà la lettura del test – ha fatto sapere il Dirigente Scolastico – per le altre due classi si procederà prima alla convocazione di una nuova riunione preliminare con i genitori e docenti interessati, all’inizio della prossima settimana”. E’ bene precisare “come sottolineato dal personale medico”, che “non c’è motivo di preoccupazione perché la situazione è ben monitorata e sotto controllo”.

Un caso di scarlattina

All’indomani della comunicazione, ne è stata diramata anche un’altra. L’ha firmata il Dirigente scolastico dello stesso istituto comprensivo questa volta per informare che è stato riscontrato anche un caso di scarlattina. “Ai genitori della sezione in questione e al personale verrà girata prontamente la nota con norme di profilassi prevista in queste circostanze”, è stato chiarito. 

Fonte : Roma Today