Apple, in arrivo sei nuovi dispositivi entro metà 2020

Nella prima metà del 2020, Apple potrebbe avere in serbo il lancio di un’ampia gamma di dispositivi: lo sostiene Ming-Chi Kuo, un analista noto per questo genere di rivelazioni.
L’esperto prevede il debutto di almeno sei nuovi dispositivi della mela: un iPhone economico, le nuove versioni di iPad Pro, Macbook Pro e MacBook Air, delle nuove cuffie bluetooth, un tappetino per la ricarica wireless e una novità esclusiva finora assente sul catalogo prodotti di Apple, le “AirTags”, ovvero dei tag di tracciamento.
Il nuovo smartphone sarà molto probabilmente la tanto attesa seconda generazione dell’iPhone SE, che stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe avere un design simile a iPhone 8.

Tutte le novità

“Prevediamo che i principali prodotti sul fronte hardware di Apple per la prima metà del 2020 saranno un iPhone con schermo LCD da 4,7 pollici, iPad Pro, Macbook Pro e/o Air, un tappeto di ricarica wireless di dimensioni più ridotte, un tag UWB e delle cuffie bluetooth di fascia alta”. Questa è la previsione del noto analista della TF International Securities, riportata da Macrumors. Come accennato precedentemente, il nuovo smartphone di Apple in arrivo entro metà anno è l’iPhone SE 2, che stando ai rumors monterà una singola fotocamera posteriore e il processore SoC A13, presente anche su iPhone 11. L’iPhone economico probabilmente avrà un prezzo di listino di circa 399 euro. Per quanto riguarda i nuovi MacBook Pro ed Air, finora, non ci sono rilevanti indiscrezioni in merito. Probabilmente monteranno la nuova Magic Keyboard presente sul MacBook Pro da 16 pollici.

AirTag e nuovo tappetino per la ricarica

Entri pochi mesi dovrebbe debuttare sul mercato anche il primo tag di tracciamento di Apple (AirTags), uno strumento in grado di localizzare i dispositivi sui quali viene abbinato. Apple avrebbe nei piani anche il lancio di nuove cuffie bluetooth e di un piccolo tappetino di ricarica, che probabilmente sarà in grado di ricaricare contemporaneamente tutti i dispositivi Apple. Per ora, tuttavia, si tratta solo di ipotesi. Bisognerà attendere la conferma del colosso di Cupertino per avere notizie certe a riguardo.  

Il coronavirus potrebbe colpire la pr...

Il coronavirus potrebbe colpire la pr...


Fonte : Sky Tg24