Concerti Louis Tomlinson, nuovo album e tre date in Italia

Già sold out il live a Milano, in estate il ritorno a Sesto San Giovanni, Palmanova e Roma

Tempo di iniziare la propria carriera da solista per Louis Tomlinson. L’ex One Direction uscirà venerdì 31 gennaio con il suo album di debutto da solista “Walls”, anticipato nelle scorse settimane dall’uscita del quinto singolo, quello omonimo scritto insieme a Noel Gallagher. L’album conterrà 12 canzoni: la tracklist era stata svelata lo scorso 11 gennaio con un murales in Hanbury Street a Londra. Questa la lista delle canzoni contenute in “Walls”:

  1. Kill My Mind
  2. Don’t Let It Break Your Heart
  3. Two of Us
  4. We Made It
  5. Too Young
  6. Walls
  7. Habit
  8. Always You
  9. Fearless
  10. Perfect Now
  11. Defenceless
  12. Only The Brave

Un poker in Italia

Saranno ben quattro nei prossimi mesi le occasioni per i fan di intercettare in Italia Louis Tomlinson. La prima, però, è già “bruciata”: il concerto in programma il prossimo 11 marzo al Fabrique di Milano è infatti già da tempo sold out. Sono invece in vendita da giovedì 30 gennaio per gli iscritti a MyLiveNation e da venerdì 31 gennaio alle ore 11 per tutti sul circuito Ticketone i tagliandi per le tre date estive dell’ex One Direction, che sarà il 29 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI), il 30 in piazza Grande a Palmanova (UD) e il 31 a Rock in Roma.

Una nuova sfida

Dopo aver vinto un EMA Awards come “Best UK & Ireland Act” nel 2017 e un iHeart Awards come “Best Solo Breakout” nel 2018, Louis Tomlinson è stato al quinto posto della classifica degli artisti emergenti di Billboard e ha oltre 60 milioni di followers sui social. A marzo 2019 è stato rilasciato il singolo “Two Of Us” che parla del rapporto con la madre scomparsa due anni prima. Il singolo è stato votato come “Song Of The Year” ai Teen Choice Awards e ha totalizzato quasi 50 milioni di stream su Spotify. “We Made It” è il titolo del singolo che arriva dopo l’incredibile successo di “Kill My Mind” che ha ottenuto un enorme successo debuttando alla posizione numero 1 su iTunes Italia. Su “We Made It” Louis ha dichiarato: «È una canzone che ho scritto circa due anni e mezzo fa. Il testo è scritto un po’ come un messaggio tra me e i fan. Che ce l’abbiamo fatta insieme». Louis Tomlinson con gli One Direction ha venduto oltre 100 milioni di album in tutto mondo, conquistando sette Brit Awards, sette American Music Awards e tre MTV Video Music Awards. Non è però al suo vero debutto da solista, anche se “Walls” sarà il suo primo album. Già dal 2016 e fino ad oggi aveva già rilasciato diversi singoli: in principio fu “Just Hold On” che lo vide duettare nientemeno che col dj americano Steve Aoki (il brano sarà inserito anche nell’edizione giapponese di “Walls”). Dal 2018 è giudice di X Factor UK, la trasmissione che ne ha lanciato la carriera insieme alla band, ma la sua vita è stata scossa pesantemente ormai lo scorso anno: il 13 marzo 2019 Louis ha infatti perso la sorella Felicité di soli 18 anni in seguito a una overdose.

Fonte : Sky Tg24