Miley Cyrus festeggia i Grammy Awards con la maglia sporca

Miley Cyrus è tra le artiste più poliedriche, talentuose e dirompenti nel modo del spettacolo. Poche ore fa la voce di “Wrecking Ball” ha pubblicato uno scatto che ha subito conquistato il web, vediamolo insieme.

Miley Cyrus: il successo

Destiny Hope Cyrus, questo il nome all’anagrafe, nasce il 23 novembre 1992. La grande esplosione mediatica arriva quando la ragazza è poco più che un’adolescente, il resto è storia. Anno dopo anno l’artista inanella un successo dietro l’altro diventando una delle star più influenti a livello internazionale

Il debutto discografico di Miley Cyrus (qui potete trovare tutte le sue foto più belle) avviene con il disco “Hannah Montana” che vende milioni di copie in tutto il mondo, successivamente l’artista si distacca dall’immagine che l’aveva resa nota per mostrarsi al pubblico senza filtri; il singolo “Wrecking Ball”, distribuito nel 2013, la consacra definitivamente permettendole anche di infrangere numerosi record e portandola sul tetto di Hollywood.

L’ultima canzone della cantante è l’esplosiva “Don’t Call Me Angel” in collaborazione con la voce di “thank u, next” e Lana Del Rey con le quali ha conquistato un disco d’argento nel Regno Unito per aver venduto più di 200.000 copie.

Miley Cyrus: la foto pubblicata su Instagram

Pochi giorni fa Miley Cyrus ha condiviso uno scatto sul suo profilo Instagram che vanta più di cento milioni di follower che ogni giorno seguono la sua vita tra backstage dei concerti, servizi fotografici e momenti di relax con famiglia e amici. La foto ha subito fatto il giro del web.

Infatti, domenica 26 gennaio lo Staples Center di Los Angeles ha ospitato la 62° edizione dei Grammy Awards, tra i protagonisti  Lil Nas X e Billy Ray Cyrus che hanno conquistato ben due prestigiosi premi, ovvero “Best Pop Duo/Group Performance” e “Best Music Video”. Miley Cyrus si è complimentata con suo padre e la voce di “Panini ”pubblicando una foto che ha subito attirato l’attenzione per la macchia di pizza sulla sua maglietta, come scritto anche dalla stessa.

Fonte : Sky Tg24