Su Pinterest ora puoi provare un rossetto con la realtà aumentata

Si parte dai rossetti, che rendono più semplice la mappatura del viso. Un nuovo bottone compare nell’app. Tutto quello che c’è da sapere

Il bocca sofà di Gufram ricorda due labbra con il rossetto (ufficio stampa Gufram)Il bocca sofà di Gufram ricorda due labbra con il rossetto (ufficio stampa Gufram)

Anche Pinterest introduce la realtà aumentata per provare l’effetto del makeup. Sul social network delle immagini sarà integrata Try On, estensione già testata da Youtube per lo stesso motivo: vedere in anteprima, attraverso la realtà virtuale, la resa di un trucco.

La tecnologia viene integrata attraverso Pinterest Lens. Gli utente, aprendo la fotocamera nell’app, troveranno il bottone Try On. E dopo aver provato virtualmente il makeup, potranno salvare il prodotto via Pin Shoppable e acquistarlo direttamente dal produttore senza uscire dal social network. La funzionalità è già attiva sui prodotti  dei marchi Bare Minerals, Nyx Professional Makeup, Ysl Beauté, Lancôme, Urban Decay di L’Oréal, Neutrogena, Estée Lauder e Sephora.

Pinterest in automatico inserirà la funzionalità per le ricerche collegate a parole legate ai rossetti, come per esempio “labbra rosse“. Try On, anche su YouTube, è nata in principio per testare i rossetti poiché richiedono una mappatura facciale meno complicata. Ma in futuro il social network vuole estendere la tecnologia anche ad altri prodotti estetici.

Pinterest ha valutato che le ricerche legate al makeup hanno registrato un aumento del 217%, rispetto al periodo agosto 2017- luglio 2018. Try On su Pinterest è stato reso disponibile negli Stati Uniti finora, ma con i prossimi aggiornamenti la funzionalità verrà integrata a livello globale.

Fonte : Wired