Oscar 2020, Billie Eilish canterà alla cerimonia

Dopo un 2019 da sogno, Billie Eilish canterà sul palco degli Oscar® 2020 nella notte italiana del 9 febbraio

C’è grande attesa per gli Oscar® 2020 che, ancora una volta, non avranno conduttore o conduttrice. La polemica su Kevin Hart e il suo vecchio tweet ha infatti portato il presidente della ABC, Karey Burke, a confermare come non vi sarà alcuna guida. Ciò vuol dire che verrà a mancare lo spettacolo? Niente affatto. Rientra proprio in questa categoria la notizia che sta facendo esultare i giovanissimi e non solo: Billie Eilish si esibirà durante la cerimonia degli Oscar® 2020.

Spazio ai giovani sul palco dei premi più ambiti del mondo del cinema e, in questo caso, largo a una cantante che ha di fatto dominato nel 2019, per il quale ha ottenuto ben cinque Grammy Award, divenendo la più giovane artista a riuscirci. Una scalata al successo vertiginosa e incredibilmente rapida, che l’ha portata a giocarsi questa enorme chance con l’Academy. Un vero e proprio onore per la Eilish che, a differenza di Lady Gaga e Bradley Cooper, che si esibirono con la loro Shallow, non è in gara. La giovane artista non rientra infatti tra le nomination come miglior canzone. Tutti sanno però che nella prossima edizione degli Oscar® potrebbe dire la sua, sfidando altri illustri colleghi con il brano che accompagnerà l’ultima avventura di Daniel Craig nei panni di James Bond, in No Time to Die.

Billie Eilish agli Oscar®, cosa canterà?

Per una serata così importante è difficile pensare che la Eilish possa proporre uno dei suoi successi del 2019, come ad esempio Bad guy. Si vocifera dunque che possa regalare un’esclusiva, presentando in anteprima mondiale il brano per No Time to Die. Quale luogo migliore del palco degli Oscar® per questa splendida sorpresa al pubblico e agli addetti ai lavori. Per il momento l’Academy si è limitata a indicare la sua come una “special performance”, senza scegliere nei dettagli. Sui social i suoi fan sono però convinti del fatto che il 9 febbraio darà sfoggio del suo talento, proponendo il suo brano per Bond, magari leggermente differente dal suo genere classico, ma di certo intriso del suo talento e della sua personalità.

Oscar®, chi si esibirà?

In una serata degli Oscar® senza conduttore o conduttrice, è necessario che i protagonisti intrattengono la platea e il pubblico da casa. Billie Eilish non sarà infatti l’unica performer della serata, tutt’altro. Il programma prevede svariati nomi, come ad esempio tutti i candidati all’Oscar® per la miglior canzone originale. Ognuno di loro avrà modo di esibirsi, cantando il brano che l’ha condotto sul palco.

  • Ecco dunque chi avrà modo di cantare il brano che potrebbe portarlo/a alla vittoria di una statuetta:
  • Elton John: “(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman
  • Diane Warren e Chrissy Metz: “I’m Standing With You” – Breakthrough”
  • Idina Menzel: “Into the Unknown” – Frozen 2
  • Cynthia Erivo: “Stand Up” – Harriet
  • Randy Newman: “I Can’t Let You Throw Yourself Away” – Toy Story 4

Fonte : Sky Tg24