Droga a bebé,arresto infermiera tedesca

13.58
Un’infermiera tedesca è sospettata di aver somministrato morfina a 5 neonati prematuri in una clinica di Ulm, nel Baden-Wuerttemberg.
La donna, indagata per omicidio doloso e lesioni gravi, ha respinto le accuse ed è stata fermata precauzionalmente, per il rischio di fuga.
Il 20 dicembre i 5 neonati hanno manifestato contemporaneamente problemi respiratori. Si era pensato a un’infezione, ma poi le analisi del sangue hanno rilevato la presenza di morfina.
Fonte : Televideo