Investimento a Guidonia, bimba di dodici anni travolta da un furgone

Ha travolto una bambina di dodici anni con un furgone per poi darsi alla fuga. Gli agenti della polizia municipale stanno indagando sull’accaduto per risalire al pirata della strada responsabile dell’investimento. I fatti sono avvenuti nella mattinata di ieri, mercoledì 29 gennaio, nel Comune di Guidonia Montecoelio, alle porte di Roma. Secondo le informazioni apprese erano poco prima delle ore 8.30, la piccola al momento dell’accaduto si trovava in via Giuseppe Garibaldi in zona Villanova e stava andando a scuola, quando il furgone l’ha investita mentre si trovava in prossimità di un cancello al civico 102.

Furgone travolge una bambina e scappa

A dare l’allarme un passante che ha notato la bambina a terra e che ha chiesto l’intervento urgente di un’ambulanza, comunicando che probabilmente la piccola era rimasta vittima di un investimento, ma che nessun veicolo si era fermato per soccorrerla. Sul posto, ricevuta la telefonata d’emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118. I paramedici hanno soccorso la bambina, trasportandola all’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli.

Bimba investita trasportata in ospedale

Arrivata al pronto soccorso, la piccola è stata affidata alle cure dei medici che l’hanno sottoposta agli accertamenti necessari al caso. La paziente ha riportato la frattura della spalla e una ferita alla fronte ma fortunatamente le sue condizioni sono buone. Successivamente è stata trasferita presso l’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma per ulteriori accertamenti. Presenti per i rilievi scientifici i vigili urbani che indagano per risalire al responsabile. Gli agenti stanno cercando di capire se in zona siano presenti delle telecamere che possano aver immortalato l’accaduto, la targa o il modello del veicolo.

Fonte : Fanpage