Facebook, ecco come scoprire quali siti condividono dati col social

Novità per Facebook: sulla piattaforma di Mark Zuckerberg arriva “Off-Facebook Activity”, una nuova funzione che permette agli utenti di scoprire quali aziende e organizzazioni condividono dati col social media. Si tratta, fondamentalmente, di tutte quelle terze parti che dialogano col colosso di Menlo Park e forniscono informazioni relative all’attività online dei fruitori, utili per personalizzare la pubblicità visualizzata sul sito. Dopo aver testato la funzione in Irlanda, Corea del Sud e Spagna, Facebook ha ora deciso di renderla disponibile nel resto del mondo, anche per venire incontro alle esigenze di un’utenza che desidera un controllo sempre maggiore sulla propria privacy. All’inizio l’opzione, annunciata nei primi mesi del 2019, si sarebbe dovuta chiamare “Clear History”, ma l’azienda di Menlo Park ha scelto di darle un nome diverso per evitare di confondere gli utenti, che avrebbero potuto erroneamente scambiarla per uno strumento con cui cancellare i propri dati dalla piattaforma.

Come usare la nuova funzione

Oltre a scoprire quali app, siti e servizi forniscono informazioni sull’attività online a Facebook, gli utenti possono utilizzare la funzione “Off-Facebook” anche per interrompere la condivisione di questi dati e impedire che possa riattivarsi in futuro. Per farlo è sufficiente entrare nelle impostazioni del social, raggiungere la voce “Le tue informazioni su Facebook” e cliccare su “Attività fuori da Facebook”. Una volta all’interno di questa opzione basta cliccare su “Gestisci la tua attività fuori da Facebook” per vedere quali sono i dati che la piattaforma riceve dalle terze parti, quanti sono i siti a cui si è effettuato l’accesso rapido tramite Facebook e scoprire le attività relative ai fornitori di servizi dati e agenzie marketing. Cliccando su ognuna delle voci è possibile visualizzare ulteriori dettagli sulla natura del “dialogo” col social ed eventualmente disattivare le interazioni future. Per migliorare i propri sistemi pubblicitari, Facebook continuerà comunque a ricevere la cronologia delle attività online, ma la scollegherà dall’account dell’utente. 

Facebook, dark mode e nuova interfacc...

Facebook, dark mode e nuova interfacc...


Fonte : Sky Tg24