Huawei si affida a Sony per la camera del nuovo P40

I recenti rumours usciti riguardanti Huawei P40 avevano confermato l’intenzione dell’azienda cinese di puntare forte, ancora una volta, sul comparto fotografico. Secondo gli ultimi leak provenienti dal social network Weibo, la casa di Shenzhen sfrutterà un sensore di ultima generazione realizzato da Sony e mai montato finora su un telefono per migliorare la qualità degli scatti negli smartphone della nuova serie, che dovrebbe uscire in primavera. Si tratta del sensore IMX708, che sul modello di punta Huawei P40 Pro, dovrebbe oltretutto essere abbinato a uno zoom ottico di almeno 10x.

Huawei P40, nuova collaborazione con Sony

Huawei P40 dovrebbe quindi essere la prima serie di smartphone a montare il sensore Sony IMX708, componente fondamentale di un comparto fotografico di primo livello. Si tratterà in realtà di un sensore custom, quindi con un tocco personalizzato da parte dell’azienda cinese che stando alle indiscrezioni vorrebbe continuare a utilizzare il layout subpixel RYYB, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la fotografia notturna del device. Huawei decide quindi di affidarsi nuovamente a Sony, dopo aver già utilizzato il sensore IMX600Y su svariati smartphone, tra cui i modelli Huawei P30, P30 Pro e Mate 30. Già in quell’occasione il sensore prodotto dalla casa giapponese presentava aspetti rivoluzionari, essendo il primo ad adottare la matrice di colori RYYB e a poter catturare il 40% di luce in più rispetto a quelli precedenti.

Huawei prepara un P40 con cinque fotocamere

Dopo i rumours relativi a Huawei P40, il modello standard della nuova serie, alcune indiscrezioni riprese anche dal portale The Verge si sono soffermate sulle caratteristiche di quello che sarà il nuovo top di gamma di Shenzhen, ovvero la versione P40 Pro. Questo smartphone dovrebbe vantare un’impressionante comparto fotografico posteriore composto da ben cinque obiettivi, sebbene secondo altri leaker questa dotazione potrebbe essere riservata a un modello speciale, chiamato P40 Pro Premium Edition. I nuovi device dovrebbero debuttare a marzo, dopo quindi il Mobile World Congress 2020 di Barcellona.

Huawei l’alternativa a Google Maps gr...

Huawei l’alternativa a Google Maps gr...


Fonte : Sky Tg24