Dei fan hanno ricreato in stop-motion l’intero Toy Story 3

La tecnica dello stop-motion ci ha regalato grandi gioie, nel corso della storia del cinema d’animazione: basti pensare a cult senza tempo come Nightmare Before Christmas o classici come Wallace & Gromit, Coraline e la Porta Magica o La Sposa Cadavere. Ma chi avrebbe mai pensato ad un Toy Story rifatto completamente in stop-motion?

Noi no di certo, ma due fratelli americani fan della celebre saga targata Pixar sì: i fratelli Morgan e Mason McGrew, in Iowa, furono colti da quest’improvviso lampo di ispirazione ben otto anni fa, probabilmente dopo l’ennesima visione del loro film preferito.

Già, perché con Toy Story 3 fu subito amore per i due ragazzi, che nel 2012 decisero quindi di attrezzarsi con giocattoli e iPhone e di imbarcarsi in quest’incredibile impresa. Il film è ora disponibile su YouTube e ricalca scena dopo scena il film Pixar, con tanto di entrata in scena di attori in carne ed ossa per le parti di Andy (i cui capelli cambiano visibilmente nel corso del film, a causa dei tempi di produzione decisamente dilatati) e dei terribili bambini dell’asilo dal quale Woody e co. tentano di fuggire.

Certo, l’espressività dei giocattoli lascia un po’ a desiderare di tanto in tanto, ma insomma… Non stiamo qui a cercare il pelo dell’uovo! Applausi a scena aperta, dunque, per questi due ragazzi e per la loro incredibile testardaggine nel voler realizzare un’impresa del genere: roba da far impallidire Richard Linklater e il suo Boyhood.

Fonte : Everyeye