Virus, nuove procedure per contagiati

18.49
Il ministero della Salute ha dato il via libera ai nuovi protocolli legati alla diffusione del coronavirus. Gli eventuali contagiati saranno ricoverati nei reparti di malattie infettive dell’ospedale della regione dove si trovano. In caso di peggioramento, ci sarà il trasferimento allo Spallanzani di Roma o al Sacco di Milano.
Per gli italiani che torneranno dalla Cina non è prevista la quarantena automatica, ma potrebbero essere sottoposti a 14 giorni di sorveglianza in una struttura militare.
Fonte : Televideo