Odio l’estate, il cast del film

Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema. In “Odio l’estate” recitano con attrici di fama nazionale, e col mostro sacro Michele Placido

“Odio l’estate” è il nuovo film con Aldo, Giovanni e Giacomo, nelle sale dal 30 gennaio. 

Diretto da Massimo Venier, racconta di tre uomini che scelgono di trascorrere le loro vacanze (insieme alle rispettive famiglie) tutti nella stessa località italiana. Quello che non sanno è che anche la casa affittata è la stessa, e nello stesso periodo. Ovviamente, non mancheranno gli scontri e gli equivoci. Secondo quella comicità mai volgare a cui Aldo, Giovanni e Giacomo ci hanno abituati.

“Odio l’estate”: i protagonisti

Protagonisti di “Odio l’estate” sono ovviamente Aldo, Giovanni e Giacomo.

Aldo è un ipocondriaco disoccupato, fan di Massimo Ranieri, padre di Ilary e Salvo e marito di una donna che urla anziché parlare; Giovanni è un precisino a capo di un’azienda che sta per fallire, è sposato e ha una figlia di nome Alessia; Giacomo è un medico di successo alle prese con la pubertà del figlio.

Per il trio comico, divenuto celebre negli anni Novanta, è il decimo film insieme. Un film che arriva dopo enormi successi, a cominciare dal debutto con “Tre uomini e una gamba“ fino a “Così è la vita”, “Chiedimi se sono felice” e “La banda dei Babbi Natale” (l’ultimo, “Fuga da Reuma Park”, risale al 2016). Parallelamente, i tre hanno messo in scena divertentissimi spettacoli teatrali. E, ora, sono pronti a tornare. Dopo la pausa presa in seguito al fiasco della loro ultima pellicola, considerata come un passo falso nella loro carriera.

“Odio l’estate”: il resto del cast

Nei panni delle mogli, in “Odio l’estate”, troviamo Lucia Mascino (Barbara, moglie di Giacomo), Carlotta Natoli (Paola, moglie di Giovanni) e Maria Di Biase (Carmen, moglie di Aldo).

Lucia Mascino è una celebre attrice di teatro, vista anche in tv e al cinema. Tra le sue partecipazioni più famose troviamo “Habemus Papam” di Nanni Moretti, “La ragazza del mondo” di Marco Danieli, “Amori che non sanno stare al mondo” di Francesca Comencini, “Favola” di Filippo Timi e “La prima pietra” di Rolando Ravello, per i quali viene candidata ai Nastri d’argento. Tra i suoi film da protagonista troviamo invece “Ma cosa ci dice il cervello” di Riccardo Milani e “Genitori quasi perfetti” di Laura Chiossone. 

Carlotta Natoli è sugli schermi fin da quando era una bambina, soprattutto come protagonista di serie e film per la tv. L’ultima sua pellicola è “Troppa grazia” di Gianni Zanasi. Maria Di Biase è invece parte del duo comico Nuzzo e Di Biase, e ha partecipato a film come “Che vuoi che sia” di Edoardo Leo e “Arrivano i prof” di Ivan Silvestrini.

Ma, in “Odio l’estate”, vi è anche Michele Placido. È lui, attore e regista internazionale (che il mondo conosce per il ruolo del commissario di Polizia Corrado Cattani nella serie “La Piovra”, e che ha vinto quattro David di Donatello), a dare volto e corpo al maresciallo.

Fonte : Sky Tg24