Top Gun: Maverick, le scene a bordo degli aerei sono state girate dal vero

Entertainment Weekly ha pubblicato sei nuove foto di Top Gun: Maverick, utilizzate per corredare un’intera storia dedicata al film con Tom Cruise, sequel del cult di Tony Scott.

Per ammirarle vi basterà cliccare sul link della fonte, mentre qui sotto vi riportiamo le dichiarazioni del regista Joseph Kosinski.

Nel primo film abbiamo visto i piloti entrare per la prima volta nella scuola Top Gun per la prima volta, mentre nel nostro film, i protagonisti sono tutti i diplomati di che stanno tornando per un addestramento speciale. Hanno un diverso livello di esperienza rispetto al primo film“.

Per i nuovi attori, ciò ha significato sperimentare la forza dei Super Hornet F-18, che sono stati appositamente attrezzati con fino a sei telecamere di qualità IMAX per riprendere gli attori: ovviamente loro hanno solo finto di pilotare i velivoli, che però volevano davvero grazie a dei veri piloti posizionati sui sedili principali.

L’esperienza è stata elettrizzante ma estenuante dal punto di vista fisico” ha affermato Kosinski. “Le manovre che stavamo eseguendo per raccontare questa storia non sono qualcosa che puoi semplicemente imitare, non puoi buttarti e farlo. Tutti hanno dovuto affrontare mesi di addestramento aereo. Li abbiamo sottoposti a un corso di formazione che Tom ha progettato da solo. È un pilota acrobatico con licenza ed è stato messo a dura prova quando ha fatto il primo Top Gun senza alcun addestramento. Quindi sapeva che tutti avrebbero dovuto lavorare fino a quel livello. Così hanno iniziato da Cessnas e poi sono saliti su aerei acrobatici, poi su piccoli jet mono-motore e infine sono passati al Super Hornet. Non c’è troupe lassù, i non sono lassù con loro, non c’è un direttore della fotografia, niente truccatori. Sono responsabili di ogni aspetto del processo cinematografico quando si trovano su quegli aeroplani“.

La sequenza più estrema è stata quella intravista nel trailer ufficiale, in cui Maverick vola ad un’altitudine follemente bassa. “Per quella scena abbiamo dovuto ottenere un permesso speciale dalla Marina. È stata una delle sequenze aeree più estreme che abbiamo potuto inventare. Tom è riuscito a realizzare ogni tipo di sogno aeronautico che aveva.

Top Gun: Maverick uscirà il 26 giugno 2020.

Fonte : Everyeye