Anche la strega Clea sarà in Doctor Strange in the Multiverse of Madness

In un aggiornamento arrivato nella notte, i Marvel Studios stanno cercando una protagonista femminile per Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e secondo i rumor il ruolo di riferimento potrebbe essere quello della strada Clea.

The Illuminerdi (via ScreenRant) segnala che lo studio di Kevin Feige starebbe cercando un’attrice tra i 20 e i 40 anni per recitare la parte: il profilo richiede “qualità da protagonista”, dettaglio che evidenzia ulteriormente la dimensione del ruolo. Certo sono dettagli vaghi, ma la storia editoriale della strega la rende la sospettata principale.

Clea è stata presentata in Strange Tales #126 del 1964: è la figlia di Umar e nipote di Dormammu, e fa la conoscenza di Strange nella Dimensione Oscura, suo luogo di nascita. Clea e Strange non solo hanno lavorato insieme per diverso tempo, ma hanno perfino sviluppato una relazione sentimentale che li ha fatti convolare a nozze. Vale la pena ricordare che Scott Derrickson e il precedente team creativo del film era interessato ad utilizzare Clea in questo sequel, ma per il momento i dubbi rimangono.

Detto ciò, il personaggio si aggiungerebbe ad un crescente elenco di personaggi magici che ad oggi include – stando ai rumor – America Chavez aka Miss America e Fratello Voodoo, oltre alla già confermata Wanda di Elizabeth Olsen. Come al solito coi Marvel Studios, comunque, per averne la certezza dovremo aspettare gli annunci del cast.

Il film arriverà a maggio 2021.

Fonte : Everyeye