Star Wars: un film con un giovane Ben Solo? Finn Wolfhard si candida per il ruolo

La saga degli Skywalker si è ufficialmente conclusa con l’uscita nelle sale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, ma a quanto pare Finn Wolfhard sarebbe più che favorevole all’idea di interpretare prossimamente un giovane Ben Solo in un possibile, anche se improbabile, nuovo film.

Nel corso di un botta e risposta su Twitter, lo stesso giovane attore di Stranger Things è intervenuto per commentare le parole di un fan che lo avrebbe visto perfetto nei panni di un giovane Ben Solo. “E non se il solo, amerei poterlo fare”, ha risposto Wolfhard. “Ma la saga si è appena conclusa. Però, sai, non si può mai dire… sono senza un agente, Marvel. E Disney, anche… Marvel non ha nulla… beh è di proprietà della Disney, quindi… assumetemi“.

Vero che la saga degli Skywalker si è effettivamente conclusa con l’ultimo film diretto da J.J. Abrams, ma la produttrice Kathleen Kennedy già all’indomani della premiere del film aveva dichiarato che in futuro non erano escluse alcune partecipazioni di quei personaggi nei film che usciranno prossimamente: “Sono in un turbinio di emozioni contrastanti al momento, lo dico perché abbiamo condiviso del tempo meraviglioso con tutti. Si tratta di questi ultimi cinque anni e dei tre film che abbiamo realizzato e che hanno completato la saga, ma non hanno messo la parola fine agli Skywalker necessariamente. Potrebbero sempre riapparire in un modo o nell’altro, ma per adesso siamo giunti a una certa chiusura“.

Finn Wolfhard, dopo il successo con Stranger Things, sarà nelle sale americane con l’horror The Turning, prima di approdare nelle sale di tutto il mondo con Ghostbusters: Legacy, il nuovo capitolo del franchise che si ricollegherà direttamente al cult di Ivan Reitman; Wolfhard riprenderà quindi i panni di Mike Wheeler nella quarta stagione di Stranger Things.

Fonte : Everyeye