Superenalotto, centrato il “sei” a La Spezia: vinti più di 67 milioni

in foto: SuperEnalotto, estrazione di martedì 28 gennaio 2020: numeri e combinazione vincente

Maxi vincita al Superenalotto. Nell’estrazione di questa sera, martedì 28 gennaio, è stato centrato il primo “sei” del 2020. Il fortunato vincitore si porta a casa il jackpot di 67.218.272,10 euro. La schedina vincitrice è stata giocata in una tabaccheria ad Arcola, nella provincia de La Spezia. La vittoria è stata realizzata con una schedina da appena 2 euro. La tabaccheria di Arcola dove è stata effettuata la giocata vincente al Superenalotto si chiama “Il Quadrifoglio”. Una delle tre vincite con cinque punti, da 61.697,57 euro, è stata realizzata in una tabaccheria di Sesto Fiorentino che si chiama “Il Trifoglio”.

La sestina vincente del Superenalotto – Questa la combinazione vincente del SuperEnalotto di questa sera, martedì 28 gennaio: 33 – 57 – 50 – 89 – 16 – 21. Il numero Jolly è 52, il numero Superstar 26.

I “sei” precedenti al Superenalotto – Con la maxi vincita di questa sera sono 123 le vincite con punti “6” realizzate dalla nascita del concorso del SuperEnalotto. Il 6 mancava dal 17 settembre 2019 quando è stato vinto a Montechiarugolo (Parma) un jackpot da 66,4 milioni di euro, il quattordicesimo montepremi più alto dei jackpot  mai assegnati. Risale ad agosto dello scorso anno, invece, il jackpot record di 209 milioni vinto a Lodi: è stata quella la vincita più alta nella storia del SuperEnalotto di Sisal.

Fonte : Fanpage