Alla scoperta delle antichità romane

ALLA SCOPERTA DELLE ANTICHITÀ ROMANE

Un’incantevole passeggiata nella Roma che non c’è più

Guidati dalla voce narrante di Virgilio, seguiremo Enea ed Evandro nella loro passeggiata verso il Palatino e, con l’aiuto di immagini e ricostruzioni completeremo le emergenze architettoniche e paesaggistiche presenti sul territorio e visualizzeremo quelle narrate dalle fonti, la cui lettura scandirà le varie tappe del percorso.

Scopriremo così una Roma che non c’è più, come la videro Romolo e Remo, ed evocheremo antichi miti dimenticati da tempo attraversando il Velabro per giungere al Circo Massimo. Per un istante, al nostro passaggio, esso tornerà ad animarsi per il tifo degli spettatori sugli spalti e il fragore dei carri sulla pista che le parole di Plinio, Ovidio, Ammiano Marcellino e Tertulliano riporteranno magicamente in vita, ma soltanto per noi.

Passeggiata culturale: domenica 9 febbraio ore 10.30
Appuntamento: ore 10:15 (Si raccomanda la massima puntualità), Via Luigi Petroselli 50, davanti al portone principale dell’Anagrafe.
Quota di partecipazione: € 12,50 a persona, in loco. Si prega di portare banconote di piccolo taglio.

Fonte : Roma Today