Il diritto di opporsi, il cast del film

Michael B. Jordan e Jamie Foxx sono protagonisti del nuovo film biografico “Il diritto di opporsi”

Al cinema dal 30 gennaio, “Il diritto di opporsi” è il nuovo film drammatico di Destin Daniel Cretton, già regista di “Short Term 12” e di “Il castello di vetro”.

Le pellicola racconta la storia vera di Bryan Stevenson, avvocato che – dopo la laurea ad Harvard – rinuncia a cause ben più remunerative per far sì che le ingiustizie non restino impunite. Così, si reca in Alabama: qui, insieme alla collega Eva Ansley, lavora per dare una degna difesa alle persone accusate ingiustamente.

I protagonisti de “Il diritto di opporsi”

Protagonista de “Il diritto di opporsi” è Michael B. Jordan, qui nei panni di Bryan Stevenson. 

Attore classe 1987, Jordan ha portato sullo schermo molti celebri personaggi. È l’Oscar Grant di “Prossima fermata Fruitvale Station”, l’Adonis Creed di “Creed – Nato per combattere” (sequel di “Rocky”), l’Erik Killmonger di “Black Panther”. Tra i più promettenti attori della sua generazione, è un volto noto del piccolo e del grande schermo: definito “un giovane Denzel Washington” dal critico cinematografico Todd McCarthy, nel 2020 lo vedremo anche in “Senza rimorso”, dove sarà un ex Navy SEAL e direttore dell’unità di controterrorismo d’élite Rainbow Six.

Ne “Il diritto di opporsi” Michel B. Jordan – Bryan Stevenson sarà chiamato a difendere Walter McMillian, accusato di aver ucciso una diciottenne e per questo condannato a morte. Ad interpretarlo è Jamie Foxx, volto noto del grande schermo sin dal 1999, quando prese parte a “Ogni maledetta domenica” di Oliver Stone. Il successo internazionale lo raggiunse però nel 2004 grazie a “Collateral” di Michael Mann, film d’azione in cui recitava al fianco di Tom Cruise.

Candidato all’Oscar per “Ray” (in cui interpreta il cantante cieco Ray Charles), è anche un cantante di talento e un attore di videoclip musicali.

“Il diritto di opporsi”: il cast

Accanto a Michael B. Jordan e Jamie Foxx, ne “Il diritto di opporsi” recita Brie Larson. È lei, a vestire i panni di Eva Ansley, la Joy “Ma” Newsom di “Room”, ruolo che le è valso un Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico e una candidatura agli Oscar. Sul grande schermo è stata Captain Marvel nel film omonimo, e ha preso parte a successi come “Don Jon” e “Kong: Skull Island”.

Completano il cast O’Shea Jackson Jr., figlio del rapper Ice Cube, che ha interpretato nel film biografico “Straight Outta Compton”, già visto in “Godzilla II – King of the Monsters” e “Non succede, ma se succede…”, e Tim Blake Nelson, nel cast di “Donnie Brasco”, “La sottile linea rossa”, “Hamlet 2000”, “Fratello, dove sei?” e regista di “O come Otello” e di “La zona grigia”.

Infine troviamo Rafe Spall, Rob Morgan (il Turk Barrett del Marvel Cinematic Universe nonché e l’agente Powell di “Stranger Things”) e Claire Bronson.

Fonte : Sky Tg24