Cancellate da Firefox 200 estensioni a rischio privacy

Mozilla ha eliminato dallo store circa 200 estensioni che cercavano di rubare i dati agli utenti o di installare dei malware nei loro dispositivi

Firefox (immagine: Mozilla)

Firefox si dimostra ancora una volta molto attento alla privacy e alla sicurezza dei propri utenti mettendo al bando circa 200 estensioni pirata del browser, che miravano a rubare i dati degli utenti. Le estensioni sono state eliminate dal portale Mozilla Add-on sul quale gli utenti possono scaricare i plugin e i temi per il browser Firefox.

Delle 197 estensioni bandite, 129 sono state sviluppate da 2Rign, specializzato nella produzione di software b2b. Le estensioni incriminate effettuavano azioni di download ed esecuzione di codici da remoto sui dispositivi senza aver raccolto un consenso preventivo dall’utente. Secondo le norme che regolano i componenti aggiuntivi del browser di Mozilla, le estensioni non possono richiedere il caricamento dinamico di un codice e nemmeno eseguirne uno da server remoti.

Oltre alle estensioni malevole e potenzialmente dannose per i dispositivi degli utenti, Mozilla ha eliminato anche dei plug-in che raccoglievano i dati personali degli utenti e i loro dati di navigazione a loro insaputa, come, per esempio, le estensioni WeatherPool, Your Social, Pdfviewer, RoliTrade e Rolimons Plus. Gli sviluppatori potranno appellarsi alla decisione del motore di ricerca per essere reintegrate online.

Fonte : Wired