Gf Vip, Licia Nunez disperata nella notte: “Da quando ho perso mio figlio vivo a metà” (VIDEO)

(Nel video in alto, lo sfogo di Licia Nunez)

 E’ stata una notte difficile per Licia Nunez. Dopo essere stata lasciata in diretta dalla fidanzata Barbara Eboli, l’attrice ha fatto fatica ad addormentarsi ed è scoppiata a piangere, sommersa dai suoi pensieri. I dolori più grandi le sono ritornati in mente, oltre all’addio della compagna, anche il dramma dell’aborto vissuto 17 anni fa, quando di anni ne aveva 22. A consolarla Clizia Incorvaia. 

E’ stata Clizia a chiedere a Licia di fare un bilancio della serata. “Voglio capire perche non hai rabbia“, le dice. “Mai mi sarei aspettata qualcosa di così negativo da Barbara, perché durante qusta settimana non ho fatto niente di sbagliato, né ho parlato di Imma”, replica. Ma, nella ricerca disperata della ragione che ha portato la compagna ad una decisione più difficile, dimentica di aver raccontato un giorno un dettaglio che l’ha fatto infuriare: Licia, infatti, ha raccontato che durante la sua esperienza a Ballando con le stelle baciava un bracciale che le aveva regalato la sua ex Imma Battaglia poco prima della perfomance in segno di buon auspicio. 

Gf Vip, Licia Nunez lasciata in diretta dalla fidanzata (VIDEO)

Licia Nunez e l’aborto: “Non riesco a dimenticare”

Poi Licia spiega le sue difficoltà nella gestione dei sentimenti. Complicazioni dovute ad una gravidanza interrotta non volontariamente da ragazza. “Io ho espresso a Barbara il desiderio di avere un figlio e vedi ora che cosa sta succedendo? Da quando ho perso il mio non sono piu completa, sono a metà, vivo sempre tutto a metà, perché mi manca quell’altra parte, fino a poco tempo fa io amavo a metà e solo Dio sa che cosa significa vivere in questo modo. Questa è una vita di merda. Non riesco a dimenticare, non riesco a capire Barbara, non le ho fatto mancare nulla”. 

Grande Fratello Vip, chi è Licia Nunez: lavoro e vita privata della concorrente

Licia Nunez e l’aborto, Clizia Incorvaia: “Non puoi vivere nel passato”

Il sostegno di Clizia è dolce ma severo al tempo stesso. In una sola parola: intelligente. “Non è detto che non puoi avere un altro bambino – le dice – magari sei ancora in tempo per farlo. Molte mie amiche hanno vissuto il dramma dell’aborto. Una mia amica ne ha persi tre prima averne uno. Sei giovane e bella come il sole, puoi farlo quando  vuoi, ma tu devi dimenticare il passato, non puoi vivere nel passato. Tu vivi sempre nel passato, invece devi vivere qui e ora. Devi imparare a perdonarti e a lasciarti il passato alle spalle, non puoi vivere a metà. Riconosco che è un dramma, ma sono passati tanti anni e non tutte le persone che hanno perso un figlio vivono così”.

Fonte : Today