Sony sta sviluppando un reboot di Anaconda dallo sceneggiatore di Divergent

Secondo quanto riportato da Variety, Sony ha dato il via libera per un reboot di Anaconda, il film con Jennifer Lopez e Ice Cube che per molti è diventato un vero e proprio guilty pleasure.

Lo studio ha affidato la sceneggiatura del film a Evan Daugherty (Divergent), ma al momento il progetto si trova alle prime fasi dello sviluppo: non si hanno ancora notizie su produzione, regia e cast, dunque è ancora presto per sapere quando (e se) arriverà nelle sale.

Uscito nel 1997, Anaconda segue una troupe televisiva intenta a realizzare un documentario sul popolo di Shirishamas, tribù le cui tracce sono andate perse nei pressi del Rio delle Amazzoni. La loro spedizione prenderà una brutta piega con l’incontro di un misterioso cacciatore di serpenti, che li porterà nel territorio di un gigantesco anaconda assassino. Nel cast originale figuravano anche Jon Voight, Eric Stoltz e Owen Wilson.

Con un budget di $45 milioni, Anaconda al tempo ha incassato $135 milioni e dato il via ad una serie di sequel: nel 2004 è uscito al cinema Anaconda alla ricerca dell’orchidea maledetta, mentre in seguito sono stati realizzati tre film per la televisione, il cui ultimo (il crossover con Lake Placid) risale al 2015.

Siete curiosi di vedere un nuovo Anaconda? Fatecelo sapere nei commenti. Nel frattempo vi lasciamo alla nostra recensione di Anaconda. Restando in casa Sony, lo studio ha da poco posticipato l’uscita del film di Uncharted.

Fonte : Everyeye