1917 primo al botteghino seguito da Me Contro Te, Tolo Tolo nella top5 all time italiana

Gli incrementi negli incassi previsti dopo l’annuncio nomination ufficiali degli Oscar 2020 favoriscono non solo il mercato domestico ma anche quello nostrano.

Anticipato dalle sue 10 nomination, 1917 di Sam Mendes debutta infatti in testa alla classifica del botteghino italiano giovedì 23 gennaio: distribuito da 01 Distribution porta a casa 228mila euro nel suo primo giorno di programmazione, scalzando dalla vetta il campione della settima scorsa, Me Contro Te – Il Film: La Vendetta del Signor S.

Il film di Luì e Sofì raccoglie comunque 168mila euro e si porta alla soglia dei 7 milioni (più precisamente è fermo a 6.8 milioni), mentre Figli apre al terzo posto con 115mila euro.

Ma parlavamo di film sponsorizzati in classifica dagli Academy Awards: ecco quindi che al quarto posto troviamo Piccole Donne di Greta Gerwig, che dimostra una buona tenitura incassando altri 81mila euro, cifra che lo porta a 4 milioni di euro totali. In quinta posizione troviamo poi Jojo Rabbit di Taika Waititi, che con 75mila euro sale ad totale di 1.1 milioni di euro.

Scende al sesto posto Tolo Tolo, che però incassa altri 72mila euro salendo così a 44.8 milioni di euro complessivi. Il film di Checco Zalone ha superato i 43 milioni di euro di Che Bella Giornata diventando il quinto film col maggior incasso nella storia del botteghino italiano, ma potrebbe non avere la gamba necessaria per arrivare ai 50 milioni di Titanic, né tanto meno ai 65.3 milioni di Quo Vado? o al record assoluto di Avatar, fermo a 65.5 milioni.

Fonte : Everyeye