Solido debutto di The Gentlemen al box office, Bad Boys for Life mantiene il primo posto

Mentre Bad Boys for Life continua a dominare il botteghino domestico con un potenziale secondo weekend da $28 milioni, è approdato negli Stati Uniti anche l’ultimo film di Guy Ritchie, l’atteso The Gentlemen.

Con $725 mila incassati in 1,885 proiezioni durante le anteprima del giovedì, il film con Matthew McCounaghey, Charlie Hunnam e Michelle Dockery è in linea con i risultati di altri film d’azione come Nice Guys, che nel 2016 aveva debuttato con un solido incasso di $11.2 milioni, oppure The Foreigner ($13.1 milioni).

In arrivo nelle sale italiane il prossimo 7 maggio, The Gentlemen segue le vicende di Mickey Pearson (McConaughey), un americano che è riuscito a costruire un redditizio impero di marijuana con base a Londra. Quando inizia a girare la voce che sta cercando di abbandonare il business per sempre, si innescano trame, schemi, corruzioni e ricatti che hanno l’obiettivo di rubargli il dominio sotto il naso. Date un’occhiata al trailer di The Gentlemen.

Dalle anteprime è emerso anche The Turning, nuovo horror targato Universal che potrebbe esordire intorno ai $10 milioni. Diretto da Floria Sigismondi, il film è descritto come un versione moderna della novella “Il giro di vita” scritta da Henry James e vede nel cast Finn Wolfhard e Mackenzie Davis. Qui potete trovare il trailer di The Turning, la cui uscita italiana è fissata al 4 giugno 2020.

Fonte : Everyeye