I film della Disney diventeranno anche delle vere e proprie esperienze immersive

La Disney ha stretto un importante accordo con Secret Cinema, compagnia che si occupa di realizzare delle esperienze cinematografiche descritte come “uniche e immersive”, per trasportare gli spettatori all’interno dei propri franchise più importanti.

Da Star Wars al Marvel Cinematic Universe, passando per I Pirati dei Caraibi, Tron e l’atteso Jungle Cruise, Secret Cinema lavorerà infatti al fianco di StudioLab per adattare i maggiori film della Casa di Topolino in eventi dalla forte impronta immersiva.

L’accordo riguardo in particolare la sede Secret Cinema di Londra, dove nel corso dell’anno debutterà il primo spettacolo il cui titolo non è ancora stato annunciato. Stando al report, le due compagnie hanno intenzione di espandere l’esperienza anche a Los Angeles e New York.

L’Hollywood Reporter scrive che Secret Cinema organizza “una serie di proiezioni uniche e immersive che rivoluzionano il modo in cui le persone assistono ad un film. Fondendo cinema, musica, arte, teatro e danza, Secret Cinema crea dei mondi autentici ed elaborati in cui la storia del film prende vita, portando gli spettatori nel cuore dell’azione.”

Max Alexander, CEO dell’azienda, ha commentato: “Lavorare con i Walt Disney Studios è molto di più che accedere ad una miniera d’oro di titoli: si tratta di riunire una combinazione unica di abilità ed esperienza per costruire esperienze fantastiche e ancora più autentiche, alzando il livello di ciò che intendiamo come ‘cinema immersivo'”.

Nel report non viene citato, ma ricordiamo che la Disney potrà contare anche sul franchise di Avatar, il cui secondo capitolo arriverà nelle sale a dicembre 2021. Qui potete trovare gli splendidi concept ufficiali di Avatar 2.

Fonte : Everyeye