Matt Damon star di The Force, il nuovo film diretto da James Mangold

Matt Damon e James Mangold tornano in sella ad un progetto comune. Dopo aver collaborato egregiamente in Le Mans ’66 – La grande sfida, attore e regista si ritrovano per un nuovo film. Deadline conferma che i due lavoreranno insieme in The Force, un dramma poliziesco sulla corruzione basato sul romanzo omonimo di Don Winslow.

Matt Damon in passato ha già interpretato il ruolo del poliziotto corrotto dal boss della mafia Frank Costello (Jack Nicholson) in The Departed – Il bene e il male, diretto da Martin Scorsese. Ma The Force lo spingerà ancor di più in un territorio oscuro. Damon sarà Danny Malone, un detective della polizia di New York, responsabile di uno dei team più qualificati per combattere il crimine. Inizierà a fare affari loschi con persone losche. Coinvolto in uno scandalo di corruzione, colleziona ogni tipo di alleanza illegale, e nel frattempo si vede costretto ad affrontare le tensioni razziali in città e allontanare lui stesso colleghi e politici corrotti.

David Mamet ha scritto la prima bozza della sceneggiatura, con James Mangold che sta riscrivendo lo script insieme a Scott Frank, col quale ha collaborato anche per Logan. James Mangold sta inoltre sviluppando un film su Bob Dylan, che vedrà protagonista Timothée Chalamet, mentre Matt Damon reciterà in The Last Duel, affiancato da Ben Affleck, Adam Driver e Jodie Comer; la star di Will Hunting ha girato in questo periodo anche Stillwater, diretto da Tom McCarthy.
Quindi prossimamente James Mangold dirigerà The Force, dopo anni in cui il progetto sembrava slittare sempre di più e mai raggiungere una conclusione concreta.

Fonte : Everyeye