La moda uomo slitta in avanti a gennaio 2021

Pubblicato il
today 23 gen 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

In un comunicato congiunto, Pitti immagine e CNMI hanno comunicato le date dei prossimi appuntamenti invernali della moda uomo. Il salone fiorentino Pitti Uomo e la Milano Fashion Week uomo slittano in avanti di qualche giorno rispetto a quest’anno.

Gucci – AI2020 – Menswear – Milano – © PixelFormula

 
Le nuove date saranno infatti dal 12 al 15 gennaio per la 99esima edizione di Pitti Uomo e dal 16 al 19 gennaio per la settimana della moda milanese.
 
Una decisione che dovrebbe essere accolta con favore dagli operatori del settore, visto che alcuni espositori di Pitti Uomo quest’anno lamentavano un avvio di manifestazione, il 7 gennaio, troppo a ridosso del rientro dalle vacanze natalizie e in concomitanza con l’inizio dei saldi. Il che potrebbe avere ripercussioni sulla presenza di buyer e negozianti al salone.

“Penso che le date concordate per le settimane dell’uomo 2021 consentano di consolidare e migliorare i positivi risultati registrati nelle ultime stagioni, restituendo una maggiore centralità a Firenze e Milano nel calendario internazionale maschile”, ha commentato Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana.
 
“Milano e Firenze insieme promuovono i grandi marchi e le migliori aziende industriali italiane, ma hanno anche il dovere di rappresentare gli interessi di tutti i grandi buyer di alta qualità, che proprio nelle nostre manifestazioni trovano tanti dei loro più importanti clienti. Continueremo a monitorare l’evoluzione della distribuzione globale per offrire servizi sempre più sofisticati e avanzati”, gli fa eco Claudio Marenzi, presidente di Pitti Immagine.
 
Annunciate anche le date delle edizioni estive del prossimo anno, che saranno dal 15 al 18 giugno 2021 per Pitti Uomo e dal 19 al 22 giugno per la Fashion Week.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Fonte : Fashion Network