Parasite: la versione in bianco e nero del film di Bong Joon-ho uscirà negli Stati Uniti

A dimostrazione dell’incredibile successo che Parasite sta riscuotendo in tutto il mondo e in special modo negli Stati Uniti d’America, la pellicola di Bong Joon-Ho uscirà nelle sale americane in una speciale versione in bianco e nero.

La notizia arriva dopo le clamorose 6 nomination ai Premi Oscar per il film sudcoreano e dopo la vittoria storica ai SAG Awards, dove Parasite si è aggiudicato il premio per il miglior cast d’insieme diventando il primo film non in lingua inglese a riuscire nell’impresa. Per questo motivo, NEON ha deciso di stringere una partnership con Film at Lincoln Center a New York e con la American Cinematheque di Los Angeles per distribuire l’attesa versione in bianco e nero del film che farà il suo debutto il prossimo 31 gennaio, nello specifico all’Egyptian Theater di Los Angeles, e al Walter Reade Theater di New York il 30 gennaio. Dopodiché sarà proiettato al Francesca Beale Theater fino al 7 febbraio successivo.

Il debutto di questa particolare versione del film avverrà – come già anticipato – all’International Film Festival di Rotterdam. In una recente intervista il regista ha rivelato di essere sempre stato ispirato a voler girare un film in bianco e nero una volta visto il capolavoro di Murnau, Nosferatu, del 1922: “E’ stata un’esperienza davvero purificante, in grado di riportarmi alla vera essenza del film, come un salmone che nuota sull’acqua“.

In tempi recenti abbiamo già assistito ad operazioni del genere, ovvero di re-distribuzione (in sala o in home video) di pellicole realizzate a colori e poi rimasterizzate in bianco e nero; basti pensare a Mad Max: Fury Road di George Miller o a Logan di James Mangold. Scorrendo più indietro con gli anni possiamo citare anche The Mist di Frank Darabont, che venne distribuito in bianco e nero solo per il mercato home video.

Parasite vede nel cast Song Kang Ho, Lee Sun Kyun, Cho Yeo Jeong, Choi Woo Shik, Park So Dam, Lee Jung Eun e Chang Hyae Jin. Negli Stati Uniti il film ha incassato circa 22 milioni di dollari mentre il totale nel mondo si aggira attorno ai 126 milioni di dollari.

Su queste pagine potete leggere la nostra recensione del film. Riuscirà il film a portare a casa la statuetta più ambita, quella per il Miglior film, pur non avendo nominati tra gli attori?

Fonte : Everyeye