Nightmare Alley: uno scatto dal set conferma l’inizio delle riprese per Guillermo del Toro

A tre anni dallo straordinario successo di La forma dell’acqua – The Shape of Water, Guillermo del Toro è tornato sul set del suo nuovo film, di cui sono appena iniziate le riprese: stiamo parlando di Nightmare Alley.

La notizia è stata rivelata – come accade sempre più spesso nelle produzioni cinematografiche – tramite uno scatto postata su Twitter da J. Miles Dale che torna come produttore per Del Toro dopo l’Oscar ottenuto con il precedente film. Dalla foto riusciamo a leggere che il direttore della fotografia del regista messicano sarà nuovamente Dan Laustsen – già nominato all’Oscar per La forma dell’acqua e collaboratore di Del Toro anche per il precedente Crimson Peak.

Nella didascalia che accompagna la foto, possiamo leggere le parole del produttore: “Davvero emozionato nell’iniziare oggi le riprese della nostra nuova avventura, Nightmare Alley con Guillermo del Toro e molti altri della nostra fedele squadra“.

Come rivelato nel corso degli ultimi mesi, il cast di Nighmare Alley conterà la presenza di Cate Blanchett, Rooney Mara, Willem Dafoe e Bradley Cooper. L’ultimo ad unirsi al gruppo è stato Holt McCallany, tra i protagonisti della serie Mindhunter, la cui terza stagione è stata messa in un limbo da Netflix.

La pellicola è basata sul romanzo di William Lindsay Gresham del 1946, che ruota attorno alla storia di un carnevalesco ex truffatore diventato spiritualista, interpretato da Bradley Cooper. Questi inizia a collaborare con una psichiatra per estorcere denaro dalle tasche dei ricchi con delle azioni tutt’altro che legali. Fino a quando le cose non cambiano.

La mancanza di elementi soprannaturali, vera e propria prima volta per il regista messicano, non impedirà a Nightmare Alley di essere Rated-R, anzi doppio R-R come ha scherzato di recente Del Toro confermando che il film si concentrerà sugli elementi più oscuri del romanzo già adattato per il cinema con La Fiera delle Illusioni (1946): “L’adattamento che ho fatto con Kim Morgan non copre l’intero libro, sarebbe stato impossibile perché parliamo di una saga. Ma ci sono elementi che sono molto cupi nel libro“.

L’uscita di Nightmare Alley dovrebbe avvenire nel corso del 2021.

Fonte : Everyeye