Centocelle, rifatti i marciapiedi di via Cocconi: “E’ la vittoria del papà di Daniele, bambino disabile”

Sono stati rifatti i marciapiedi di via Girolamo Cocconi, a Centocelle, gravemente dissestati anche a causa delle radici degli alberi. La vicenda era salita alle cronache in quanto quel tratto di marciapiede fa parte del tragitto che Daniele, bambino di 11 anni costretto sulla sedia a rotelle, deve percorrere ogni giorno per raggiungere la sua scuola. Il padre di Daniele a settembre aveva scritto alla sindaca chiedendole di risolvere la situazione e sottolineando come, con la strada in quelle condizioni, non avrebbe mai potuto diventare autonomo negli spostamenti.

Oggi i marciapiedi di quella strada sono stati rifatti. “Ringraziamo l’Amministrazione che ha raccolto l’appello lanciato al sindaco dal papà di Daniele e che noi di Fratelli d’Italia avevamo tempestivamente rilanciato anche con una specifica interrogazione”, scrivono in una nota gli esponenti di Fdi Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina, Daniele Rinaldi, coordinatore del partito e Christian Belluzzo consigliere in V municipio. 

“Grazie a tali lavori, che rappresentano una vittoria soprattutto per Daniele, verrà consentito ai cittadini di transitare in sicurezza, specie a coloro che hanno delle difficoltà motorie, ma tante ed in più zone di Roma sono ancora le buche presenti su strade e marciapiedi che creano barriere insormontabili”, continua la nota. “Come Fdi sollecitiamo ancora una volta la giunta grillina a smetterla di governare con gli slogan ed intervenire immediatamente invece per risolvere le tante criticità presenti soprattutto nelle periferie romane”.

Fonte : Roma Today