Netflix: nel quarto trimestre utili a 587 mln $ ma deludono gli abbonati Usa

​I conti del quarto trimestre del colosso dello streaming Netflix hanno superato le attese ma deludono i dati sugli abbonati Usa, che risentono della concorrenza di  Disney+, Apple TV+ e Peacock Nbc. Negli ultimi tre mesi dell’anno scorso Netflix registra un rialzo degli utili che salgono a 587 milioni di dollari (1,30 dollari ad azione), dai 134 milioni di dollari di un anno fa, grazie all’aiuto di 438 milioni di dollari di benefici fiscali. Ok anche i ricavi che avanzano del 30% a 5,47 miliardi di dollari. Gli analisti si aspettavano un utile di 52 cent ad azione e ricavi di 5,45 miliardi di dollari. Netflix annuncia anche 8,3 milioni di nuovi abbonati sono stati 8,3 milioni di nuovi abbonati, di cui 420.000 negli Usa, contro gli attesi +7,2 milioni di nuovi abbonati, di cui +618.000 negli Usa.

Fonte : Affari Italiani